Prestiti lavoratori autonomi e nuove attività

L’economia ha imboccato l’uscita verso il nuovo risorgimento, almeno così ci riportano da Bruxelles e dalla BCE. Le stime di crescita per l’Italia fanno ben sperare, quindi, anche il livello di ottimismo si alza ulteriormente. Questo vuol dire che anche l’iniziativa privata riprende fiato.  Così i prestiti lavoratori autonomi possono sicuramente portare altri stimoli e aumentarne la portata, quindi spingere ancora di più l’economia.

Ovviamente, in questa fase positiva, ci si può attendere anche una nuova fase di avvio per molte altre nuove attività imprenditoriali.
In Sicilia, ad esempio, possono essere legate al settore agricolo e ancor più quello turistico, facendo girare l’economia all’interno dell’intera Regione.

Per queste nuove imprese, che sicuramente nasceranno, come sempre accaduto in ogni fase di ripresa economica, i prestiti lavoratori autonomi saranno un prezioso contributo specie per tutte quelle attività gestite e avviate dai giovani che in questi ultimi anni sono stati fortemente penalizzati.

Nei grandi centri urbani la tendenza potrebbe essere quella di avviare piccole imprese artigiane di servizi, come bar e ristoranti, ma anche servizi telematici e alla persona.
Anche il settore del commercio al dettaglio può vedere un po’ di luce con nuovi punti vendita. In questi contesti i prestiti lavoratori autonomi che arrivano fino a un massimo di 30.000 Euro, possono soddisfare ampiamente molte di queste piccole attività.

Startup della ripresa?

Lo speriamo sinceramente tutti, fatto è che tra i giovani c’è un certo fermento, quasi a percepire che un cambiamento almeno positivo è in atto, ne vedremo i risultati nei prossimi mesi.

Di sicuro è un impatto non indifferente per l’economia della Sicilia che forse più di altre regioni ha risentito degli alti e bassi della crisi economica.

La questione fondamentale a questo punto è legata alle risorse. I prestiti lavoratori autonomi sono una di queste, da non perdere per avviare con il vento in poppa un’attività nuova sapendo che avrà molte più possibilità di crescita rispetto anche solo a un anno fa!

Come si richiedono? E’ facile e veloce grazie ai servizi telematici messi a disposizione dal Gruppo Santamaria. Puoi richiedere un preventivo gratuito e senza impegno attraverso il sito web o la pagina social della società. Se vuoi invece parlare direttamente con un Funzionario, puoi contattare la sede provinciale di Catania allo 0958832790