Il prestito agevolato per i dipendenti dell’aeronautica militare

I Dipendenti dell’Aeronautica Militare Italiana, sia di ruolo militare che di ruolo civile, hanno una grande opportunità nell’accesso al credito. Grazie alla loro posizione contrattuale possono richiedere il prestito agevolato con la Cessione del Quinto dello Stipendio. La rata può essere pari o inferiore al quinto massimo cedibile dello stipendio netto, al netto anche di eventuali trattenute come un pignoramento o gli alimenti dovuti all’ex coniuge in caso di divorzio, la dilazione non può superare i 120 mesi e permette di ricevere una somma di denaro attraverso un comodo piano di ammortamento, beneficiando di un tasso di interesse agevolato e fisso nel tempo. Le rate vengono trattenute direttamente dalla Busta Paga e vengono versate mensilmente direttamente dal Ministero alla Banca o all’Istituto Creditizio scelto dal militare per la concessione del suo prestito. La dilazione del finanziamento varia in base alle esigenze del beneficiario e all’entità della somma richiesta, solitamente la dilazione minima è di due anni mentre la massima è di dieci. Contraendo la Cessione del Quinto dello Stipendio il militare dovrà stipulare anche una piccola polizza assicurativa Rischio Vita e Rischio Impiego che risulta obbligatoria.

La Cessione del Quinto appartiene ai finanziamenti non finalizzati, pertanto il militare non è obbligato a motivare la richiesta e una volta effettuato l’accredito in Banca, può disporre tranquillamente dell’intera somma senza alcun vincolo. La Cessione del Quintopuò essere richiesta anche da chi ha segnalazioni in Banca Dati e al Crif come cattivo pagatore, cioè colui che in passato non è riuscito a pagare nei tempi stabiliti una o più rate di un finanziamento. Non è prevista un’anzianità di lavoro elevata, bastano pochi mesi di assunzione e un contratto a tempo indeterminato per poter accedere a questo prestito garantito. Queste sono le caratteristiche che rendono la Cessione del Quinto una delle formule finanziarie più allettanti e più richieste.

 

Ma cosa fare se la somma erogata con la Cessione del Quinto non basta?

 

I Dipendenti dell’Aeronautica Militare Italiana possono richiedere la Delega di Pagamento. Si tratta di una seconda trattenuta dalla Busta Paga. Il tipo di finanziamento e il processo per ottenerlo è del tutto simile alla Cessione del Quinto e permette al militare di ottenere delle somme ingenti.

Il pagamento rateale di entrambi i finanziamenti non dovrà superare il 40% dello stipendio del militare in modo da consentirgli di condurre una vita dignitosa nonostante la diminuzione dello stipendio.