Prestito agevolato anziani Palermo

pensionati in queste ultime legislature non hanno avuto grandi vantaggi, piuttosto si potrebbe dire il contrario, con pensioni rimaste sostanzialmente al palo rispetto ad un’inflazione seppur contenuta. In un quadro generale la fascia della popolazione più debole si è vista indebolire ulteriormente il potere di acquisto con pensioni stabilmente insufficienti, in molti casi i pensionati hanno problemi economici quando capitano spese impreviste.

In occasioni particolari dove è necessario sborsare cifre importanti, ad esempio la riparazione dell’auto, la casa o per necessità mediche, spesso si entra in crisi, il prestito agevolato anziani Palermo è un prezioso assist per molti pensionati che altrimenti andrebbero in crisi.

Una somma extra in questi casi emergenziali, il più delle volte imprevisti è senz’altro una benedizione, una somma che può variare da qualche migliaio di Euro fino a 15 mila è risolutiva, il prestito agevolato anziani Palermo non è troppo impegnativo perché si rimborsa in comode rate mensili, di solito si basa su un massimo del quinto della pensione.

Un aiuto immediato per un comodo rimborso

La pensione in genere è sufficiente per vivere una vita dignitosa, anche se non è sempre così, comunque quando arrivano quelle spese impreviste che mai si vorrebbero sostenere, l’unica via percorribile per riuscire a superare questi momenti di difficoltà, non può che essere un prestito, meglio se agevolato e vantaggioso.

Quello che il prestito agevolato anziani Palermo si prefigge è esattamente questo, un supporto per quanti in momenti di difficoltà non hanno altre vie che chiedere una somma a enti e istituti di credito, in questo caso la mission del Gruppo Santamaria è esattamente questa, sostenere con un credito agevolato i pensionati siciliani.

Indipendentemente dalla somma chiesta il rimborso, avviene sempre con comode rate mensile, da decidere in base al programma di rientro e alle capacità economiche di rimborso del richiedente, soluzioni che non appesantiscono in bilancio familiare, scadenze facilmente assorbibili da diluire in 2 anni o più secondo l’entità del prestito.

Perché chiedere il prestito agevolato anziani Palermo

Il motivo è presto detto, principalmente perché il tasso è molto conveniente e soprattutto non mette in crisi il pensionato che lo richiede, anzi, lo supporta e aiuta in momenti di difficoltà economica che altrimenti sarebbero molto complessi e di difficile soluzione.

Inoltre ogni prestito si basa sulle reali necessità della persona, si adatta perfettamente in base all’entità della somma necessaria richiesta ma soprattutto alla comodità del rimborso, rate su misura che non invadono le capacità economiche di base.

Le necessità purtroppo non si possono programmare, durante il percorso per quanto pianificato capitano degli imprevisti, ecco, con il prestito agevolato anziani Palermo rimangono tali evitando appunto che diventino problemi difficili da risolvere!