I prestiti più richiesti a Palermo

In ogni area d’Italia ci sono dinamiche produttive e quindi economiche differenti, ad esempio al nord si chiedono presti per determinati acquisti mentre al sud sono completamente opposti, restando in Sicilia è interessante vedere quali sono i prestiti più richiesti a Palermo, città che in parte rappresenta l’intera Regione.

Secondo alcuni sondaggi e dati, i prestiti più richiesti a Palermo riguardano la casa, in modo particolare le ristrutturazioni sono complessivamente del 35%, di cui abbiamo accennato di questo fenomeno qualche giorno fa, nel post legato al settore turistico.

Nel resto d’Italia ad esempio questa percentuale scende di 10 punti percentuali a favore dell’auto nuova o di altre utilità. Questo sta dimostrando che il settore turistico e edilizio, in Sicilia vede un miglioramento se non nella nuova edilizia almeno nelle ristrutturazioni, la maggior parte delle quali specie a Palermo sono legate appunto al turismo con gli appartamenti turistici.

Dopo la casa l’automobile

La macchina usata vede una percentuale di richieste importanti, è la seconda richiesta per quantità, con un 18% che sommato al 7% delle richieste per un’auto nuova si arriva al 30% di richieste complessive per l’acquisto di un’auto. Tra le priorità dei palermitani ci sono prima di tutto la casa da sistemare, subito dopo l’automobile, arrivando a oltre il 60% delle richieste, da qui si evince che i prestiti più richiesti a Palermo sono dettati da motivazioni di primario interesse.

Questo dato contrasta con quello nazionale, la cui soglia d’interesse per l’auto è di due o tre punti in più tra nuovo e usato, questo conferma anche che la Sicilia essendo una Regione a vocazione turistica naturalmente, tende a investire su basi più solide in proiezione d’investimenti che possono essere redditizi.

La tendenza per quanto riguarda i prestiti a Palermo si distanzia abbastanza dalla tendenza nazionale, ad esempio il prestito per il consolidamento debiti su base nazionale è del 18% mentre a Palermo del 15%, tre punti che manifestano una tendenza sociale contrastante.

Molta sostanza e poche distrazioni

In Sicilia e in questo caso a Palermo si tende a investire nel mattone, ristrutturare la casa è sicuramente di grande interesse in questo momento, i palermitani stanno cogliendo il segnale che arriva dal mercato turistico, la crescente richiesta di appartamenti turistici in molti casi è alla base di questo investimento.

Tra i prestiti più richiesti a Palermo spicca, infatti, quello chiesto per la ristrutturazione, parliamo di una range di cifre che rientrano tra i 15 e i 20 mila Euro, somme che sono destinate a interventi di tipo manutentivo e migliorativi piuttosto che strutturali.

A Palermo quindi il mercato immobiliare si sta muovendo verso il turismo e presto si fonderanno in un prossimo futuro con un’edilizia già predisposta per l’accoglienza turistica, investimenti sicuramente più redditizi di quelli tradizionali!